Tokyo 2020. Ciclismo, inseguimento a squadre: l’Italia vince l’oro

Medaglia d’oro nel ciclismo su pista per l’Italia nell’inseguimento a squadre a Tokyo 2020 e nuovo record del mondo. Il quartetto azzurro, Simone Consonni, Filippo Ganna, Francesco Lamon e Jonathan Milan, ha trionfato in finale sulla Danimarca, per solo 166 millesimi, grazie ad una straordinaria rimonta negli ultimi 3 giri. Su tutti ha trionfato Ganna protagonista nel rush finale fino al sorpasso in extremis. Bronzo alla Gran Bretagna. Per l’Italia è la sesta medaglia d’oro ai Giochi.

Circa redazione

Riprova

Europa League: papera di Strakosha condanna la Lazio contro il Galatasaray

Inizia con una brutta sconfitta l’avventura in Europa League della Lazio. La squadra di Maurizio …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com