Tokyo 2020. Argento per Rizza nella canoa, bronzo a Paltrinieri nella 10km di nuoto

L’Italia conquista altre due medaglie alle Olimpiadi di Tokyo. Manfredi Rizza ha conquistato l’argento nella canoa sprint, nel K1 200 metri ed ha perso il podio più alto per 45 centesimi. Per stabilire l’ordine d’arrivo è stato necessario il fotofinish: l’azzurro ha chiuso in 35″080, mentre l’ungherese Sandor Totka, che vinto l’oro, ha tagliato il traguardo in 35″035.

Maestoso Gregorio Paltrinieri che conquista la medaglia di bronzo nella 10 chilometri di nuoto. L’azzurro, che da poco ha sconfitto la mononucleosi, dopo l’argento negli 800 metri stile libero mette il sigillo anche in questa prova olimpica: è la prima volta nella storia dei Giochi che un atleta azzurro conquista due medaglie fra piscina (argento) e acque libere (bronzo).

“Sono contento, è stato il massimo che potevo fare, la giusta ricompensa dopo due mesi d’inferno. Oggi è stato difficile, non era questo il mio obiettivo, ma torno a casa con due medaglie e sono contento”, dice Paltrinieri. “Ero molto concentrato, questa trasferta non mi aveva ancora soddisfatto, ho combattuto fino in fondo per prendermi una medaglia. Vado via con due allori, era il massimo che potevo fare. Adesso posso dire di essere soddisfatto, perché ho fatto il massimo. Sapevo che oggi dovevo metterci tutto me stesso”.

Circa redazione

Riprova

Europa League: papera di Strakosha condanna la Lazio contro il Galatasaray

Inizia con una brutta sconfitta l’avventura in Europa League della Lazio. La squadra di Maurizio …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com