Tim cresce e dà vita a Noovle in un mercato da 500 miliardi

Tim cresce e dà vita a Noovle in un mercato da 500 miliardi. Nasce la società dei data center dedicata ai servizi cloud e di edge computing: previsti un miliardo di fatturato e 400 milioni di ebitda entro il 2024. In futuro possibili l’ingresso di partner e la quotazione. La società realizzerà sei data center in aggiunta agli 11 già esistenti. Carlo D’Asaro Biondo sarà il ceo. Proprio il futuro ad parla del nuovo progetto e conferma l’obiettivo di un miliardo di fatturato entro il 2024: «Con Noovle nasce il primo centro di eccellenza italiano per il cloud. Google è partner strategico ma non è socio e non lo diventerà. Con i nostri data center aiuteremo il Paese a crescere»

Circa Redazione

Riprova

Semplificazione, De Lise (commercialisti): governo coinvolga professionisti

Il nuovo appello del presidente dell’Ungdcec al ministro del Lavoro, Andrea Orlando “Semplificazione, evoluzione e …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com