Thaliandia. L’acqua tocca la metropolitana di Bangkok

L’alluvione che ha colpito la periferia di Bangkok è arrivata ormai a colpire le fermate più a nord della metropolitana, minacciando di penetrare nel centro della capitale nei prossimi giorni e lasciando sempre meno opzioni alle autorità, impegnate nel tentativo di arginare l’avanzata delle acque che hanno causato almeno 442 morti e danni per miliardi di euro nel Paese. La capitale è ormai cinta su tre lati nel deflusso delle acque verso il Golfo di Thailandia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com