Thailandia, soldato spara sulla folla in centro commerciale: “Molte vittime”

Un soldato thailandese ha aperto il fuoco in un centro commerciale a Khorat (nordest del Paese) uccidendo “molte persone”: lo ha detto la polizia. Secondo i media locali ci sarebbero almeno 12 morti.

L’uomo, identificato come il sergente Jakkrapanth Thomma, ha aperto il fuoco con un’arma automatica davanti al centro commerciale ‘Terminal 21’ di Korat, nel nordest della Thailandia. Lo ha detto la polizia. Sui media thailandesi e suoi social network circolano già diversi filmati in cui si vede la gente fuggire e si sentono i colpi d’arma da fuoco. Secondo i siti locali, Thomma si sarebbe impossessato di un ‘hummer’ militare con il quale si è poi recato a compiere il suo attacco.

Circa Redazione

Riprova

Covid: allerta sulle varianti, dal Regno Unito quella più mortale

E’ allerta in tutto il mondo per la circolazione delle varianti del virus SarsCoV2 e …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com