Texas: uccise poliziotto, pena di morte per 37enne

Una nuova esecuzione è stata compiuta oggi in Texas, facendo salire a 12 il numero delle vittime dall’inizio dell’anno ad oggi in tutti gli Usa, e sei solo nel Texas. Questa volta è toccata a Jefferey Williams, giustiziato con un’iniezione letale nella prigione di Huntsville, dopo 13 anni nel braccio della morte. Il giovane 37enne, era stato condannato a morte per aver ucciso un agente di polizia, Troy Blando, che lo aveva fermato per un controllo mentre era alla guida di un’autovettura rubata. Si tratta della 12esima esecuzione avvenuta negli Stati Uniti dall’inizio dell’anno, e la sesta in Texas, stando al Centro informazioni sulla Pena capitale.

Circa redazione

Riprova

Covid: allerta sulle varianti, dal Regno Unito quella più mortale

E’ allerta in tutto il mondo per la circolazione delle varianti del virus SarsCoV2 e …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com