Texas: esplosione fabbrica, danni per oltre 100mln di dollari

L’esplosione della fabbrica di fertilizzanti, avvenuta nel Texas avrebbe causato danni superiori ai 100 milioni di dollari. Sono le stime che l’Insurance Council texano ha fatto dopo aver parlato con le società impegnate nella ricostruzione dell’area vicina all’esplosione nella quale sono rimaste uccise almeno 14 persone. Nella giornata di oggi, il presidente Obama e la moglie Michelle, Intanto oggi nella ricorderà le vittime dello scoppio parlando alla Baylor University.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com