Terremoto, tre scosse e paura tra i residenti

Tre scosse di terremoto si sono registrati nell’isola di Ischia. Piccola entità ma sufficienti per fr ripiombare i residenti nella paura e far rivivere il terremoto del 2017.

Il sisma si è verificato sul versante Sud-Ovest dell’isola d’ Ischia registrati dagli strumenti dell’Ingv dell’Osservatorio Vesuviano, classificati di piccola entità ma con epicentro ad una profondità modesta e per questo avvertiti dalla gran parte della popolazione residente nei Comuni di Forio e Serrara Fontana.

Paura tra la gente, che ricorda ancora le disastrose scosse dell’agosto 2017, ma nessun danno.

La prima scossa  di magnitudo 0,8 ad una profondità di 1,09 km di profondità nelle zone tra Montecorvo e il Cuotto nel Comune di Forio.

La seconda  con magnitudo 1,3 ad una profondità di 1,57 km, caratterizzata da un forte boato percepito dalla popolazione e la terza scossa in rapida successione alle 9,31 con magnitudo 0,1 ad una profondità di 2 km.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com