Terremoto in Turchia, 7 morti e un centinaio di dispersi

Ieri sera, una nuova scossa di terremoto di magnitudo 5,6 sulla scala Richter ha colpito la provincia orientale turca di Van, ha causato la morte di  7 persone ed un centinaio di dispersi. Lo riferisce il sito della Bbc. I soccorritori, hanno estratto dalle macerie, 23 persone vive. La nuova scossa, alle 21.30 (ora locale), ha fatto crollare 25 edifici nella città di Van, fra cui un albergo di sei piani, il Bayram Hotel, dove alloggiavano giornalisti e soccorritori. Solo tre di questi edifici erano abitati. Gli altri erano stati evacuati dopo la scossa di magnitudo 7,2 del 23 ottobre, che ha provocato 600 morti.

Circa redazione

Riprova

Usa: i Repubblicani bloccano il tentativo di riforma elettorale al Senato

Il Partito repubblicano degli Stati Uniti ha bloccato al Senato l’approvazione della riforma della normativa …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com