Terremoto a Creta, scossa di magnitudo 6.0 avvertita anche in Italia

Trema la terra, questa volta per una scossa di terremoto di magnitudo 6.0 a Creta, in Grecia. Il sisma è stato registrato intorno alle otto e trenta di mattina (ora italiana).

 L’epicentro del terremoto è stato localizzato in alto mare, a venti chilometri di profondità. Non si segnalano danni a cose o persone. Diversi edifici sono stati però evacuati per motivi di sicurezza. Scossa avvertita anche in Turchia, Egitto, Libia e Italia La scossa è stata avvertita anche in Italia, in Turchia, in Egitto e in Libia. Anche in queste zone il sisma non ha avuto conseguenze. La reazione della popolazione, così come avvenuto anche a Creta, ha risentito anche del terribile sisma avvenuto in Albania, dove il bilancio ha superato le venti vittime e purtroppo continua ad aggravarsi con il trascorrere delle ore.

Per quanto riguarda l’Italia, le segnalazioni sono arrivate soprattutto da Brindisi, Taranto, Reggio Calabria, Francavilla Fontana, Modica, Catanzaro, Molfetta, Grottaglie e Lamezia Terme, ma non mancano segnalazioni provenienti dalla provincia di Napoli.

Nessuna relazione con il terremoto in Albania Le autorità hanno specificato che il terremoto non avrebbe alcuna relazione con lo sciame sismico che nelle ultime ore ha interessato l’Albania e la Bosnia.

Circa Redazione

Riprova

 Il Venezuela riesce a sbloccare i fondi all’estero e compra i vaccini 

Il presidente venezuelano Nicolás Maduro annuncia che il suo governo è riuscito a liberare una …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com