Tendenza nuova settimana. Qualche pioggia lunedì, poi più stabile ma solo temporaneamente

Con la nuova settimana si assisterà ad un tentativo di rinforzo dell’alta pressione in espansione dal comparto afro-mediterraneo verso il Mediterraneo centrale che cercherà di riportare condizioni di maggior stabilità e clima mite. Tuttavia, in una prima fase, l’ultima perturbazione della settimana precedente distribuirà un po’ di instabilità al Centro-Sud Italia, mentre sull’Europa centro-settentrionale proseguirà la scorribanda di perturbazioni, alcune delle quali si spingeranno fin sulle Alpi.

A seguire ulteriore spinta verso nord dell’alta pressione dal Mediterraneo e tempo più stabile sull’Europa centro-meridionale ed anche sull’Italia.

METEO LUNEDI’. Ancora a tratti instabile al Centro-Sud con qualche rovescio sparso, seppur in attenuazione sulle regioni centrali. Tempo migliore al Nord, salvo nebbie nelle ore più fredde in pianura e addensamenti lungo l’arco alpino, ma con fiocchi solo oltre i 2000m.

METEO MARTEDI’. Residua instabilità all’estremo Sud ma in miglioramento. Alta pressione sul resto d’Italia con stabilità e temperature in aumento di giorno e in montagna. Fresco fino al mattino per le inversioni termiche presenti su pianure e fondovalle, responsabili anche di foschie o nebbie.

METEO DA MERCOLEDI’. Iniziale stabilità ma ancora nebbioso su fondovalle e pianure, specie lungo il Po. Nubi in aumento entro sera su Alpi, Liguria e Toscana per l’avvicinamento di una nuova perturbazione atlantica, ma l’evoluzione necessita ancora di conferme nei prossimi giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com