Teatro. Grande successo a Reggio Calabria per Checco Zalone

Ieri sera al teatro Palapentimele di Reggio Calabria, grande successo per Checco Zalone. Erano circa cinquemila gli spettatori per l’unica tappa calabrese del “Resto Umile World Tour 2011” di Checco Zalone. Il comico pugliese ha iniziato il suo show alle 21.30 accolto da un’autentica ovazione, in un palasport trasformato per l’occasione in un gigantesco teatro, con posti a sedere sistemati fin sotto il palcoscenico. Tre piani di scenografie, scale, schermi a led, una grande orchestra e ancora ballerine, luci ed effetti speciali. Prima dell’inizio dello show, Checco Zalone è stato premiato con il “Riccio d’Argento” del maestro orafo Gerardo Sacco per la “Migliore produzione e il miglior allestimento” dell’anno, prestigioso riconoscimento della venticinquesima edizione della rassegna del miglior live d’autore “Fatti di Musica Radio Juke Box” , ideata e diretta da Ruggero Pegna. Standing ovation per Zalone e numerosi bis richiesti da un pubblico festoso che ha costretto il comico a diversi fuori programma. Tra i momenti più  apprezzati dal pubblico reggino, le imitazioni di Modà, Negramaro, Saviano e Nicky Vendola, un cavallo di battaglia riproposto in una chiave inedita. In platea hanno assistito allo spettacolo, tra gli altri, anche il sindaco di Reggio Calabria, Demetrio Arena, il prefetto Luigi Varratta e il presidente del Consiglio regionale Francesco Talarico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com