Tav, ancora un attentato: incendiata Cava dell’Italcoge di Susa

Ancora scontri alla Tav Torino Leone. La scorsa notte c’è stato un nuovo attentato presso una delle ditte che lavorano al cantiere della Torino-Lione. Si tratta dell’Italcoge di Susa, nella cui cava è stato dato alle fiamme un cassone contenente materiale plastico. Gli autori del gesto hanno anche tentato di incendiare le gomme di una pala meccanica già incendiata nel 2012 e da allora non più utilizzata. Davanti al mezzo, imbrattato con la scritta ‘No Tav’, sono stati trovati bossoli di lacrimogeni. Indagano i carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com