Tariffe dei cellulari, scattano i rincari solo per i vecchi clienti. Ecco tutte le offerte

E’ un autunno difficile e complicato sul fronte tariffe degli operatori della telefonia mobile. Se da un lato non mancano offerte, spot e contratti ‘convenienti’ dall’altro si fanno strada rincari significativi.

La scure però è dedicata ai vecchi clienti. Se, infatti, sei un cliente di vecchia data per te non ci sono sconti fedeltà, neppure agevolazioni e attenzioni.

I pacchetti convenienza vengono riservati solo ai potenziali nuovi clienti che migrano dal vecchio operatore per approdare al nuovo gestore.

E’ una logica di mercato. Una trategia strana ma attuata da tutte le ziande impegnate nell’erogazione del servizio di telefonia e dati internet.

L’unica eccezione è quella della nuova azienda Iliad che si affaccia sul mercato e con le sue offerte vantaggiosissime sta obbligando o per meglio dire trascinando i concorrenti ad elaborare nuovi piani.

Se da una parte si abbassano le tariffe e si aumentano i GB inclusi , dall’altra si è costretti a rincarare ai vecchi clienti le tariffe per reggere il colpo a fronte di uno scenario di ricavi decrescenti e costi crescenti. Il grande enigma è l’asta per le licenze  e infrastrutture 5G, di cui ora è in corso la procedura del Governo.

Iliad ora è posizionata a 6,99 euro (rispetto ai 5,99 del lancio) e 40 GB o 7,99 e 50 GB (sempre minuti e sms illimitati). Si noti che anche queste sono indicate come offerte limitate, ai primi 500 e 200 mila utenti.

Tim ha Five IperGo, a 5 euro al mese, 50 GB e minuti illimitati (mancano gli sms, ormai snobbati da molti; ma con 3 euro in più c’è l’opzione con 500 inclusi). Attivabile solo per utenti Iliad o operatori virtuali (se no si sale a 9,90 euro).

Dodici euro di attivazione. Kena a 6,90 euro al mese (marchio low cost di Tim) dà in 7 euro 50 GB, 1500 minuti e 30 sms. Abilitata solo la rete 3G, ma a breve anche quella 4G (come i concorrenti).

Vodafone ha la Special Minuti 50 GB (con minuti illimitati), a 10 o 15 euro a seconda se si viene da Tim o da Wind. Sei euro di attivazione. Ho Mobile (marchio low cost Vodafone) a 8,99 euro al mese dà 50 GB, minuti e sms illimitati.

Anche un virtuale tocca soglia 50 GB, Poste Mobile: 8,30 euro al mese (ma con sei mesi anticipati da pagare subito), minuti e sms illimitati.

Gli operatori hanno ovviamente anche tariffe con meno traffico, ma è interessante questa corsa a posizionarsi sui 50 GB per competere con Iliad.

Occorre valutare, studiare, riflettere sulle varie offerte però occorre tenere presente la copertura e la velocità di rete dell’ operatore. Insomma, prima del passaggio, sarebbe meglio testare quella del nuovo operatore nella propria zona giusto per evitare sorprese e perdere il campo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com