Taglio ai vitalizi per ex senatori, via libera dal Senato

Dopo la Camera dei Deputati arriva anche il Senato della Repubblica. Il Consiglio di Presidenza di Palazzo Madama ha approvato la riforma dei vitalizi per gli ex senatori secondo il metodo contributivo disposto dalla Camera. Il semaforo verde alla riforma con i tagli agli ex parlamentari è passato con 10 voti e un astenuto: Fi e Pd sono escono al momento del voto.

“Detto, fatto. Promessa mantenuta. Bye bye vitalizi anche per gli ex senatori. Questo privilegio non esisterà più per nessuno. Evviva!”, scrive in un post su Facebook il vicepremier e ministro dello Sviluppo economico e del Lavoro, Luigi Di Maio, dopo l’approvazione della riforma.
“Anche il Senato dice stop a vecchi e assurdi privilegi” dichiarano in una nota i senatori della Lega Paolo Arrigoni, Roberto Calderoli, Tiziana Nisini e Paolo Tosato. “Abbiamo agito in tempi rapidissimi per portare avanti una battaglia della Lega e per mantenere una promessa che le forze del governo del cambiamento hanno fatto ai cittadini. Dalle parole ai fatti, contro i privilegi di pochi, in favore di tutti gli italiani”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com