Tag Archives: editoriale

Il bipolarismo conflittuale colpisce ancora. Democrazia al crepuscolo

I fatti di ieri (dimissioni ministri PDL) ci dicono che il bipolarismo conflittuale che governa il Paese da vent’anni con alterne responsabilità ha ancora una volta fallito. Nonostante le promesse fatte agli elettori durante l’ultima campagna elettorale circa l’impegno di trovare una soluzione che portasse al dialogo politico tra i …

Leggi tutto »

Il Senato: luogo cruciale dove si decidono tra poche ore i destini degli italiani

Mancano poche ore allo scontro finale tra gli uomini del Cavaliere ed il Pd all’interno della Giunta Parlamentare che dovrà decidere circa la decadenza dalla carica di parlamentare di Silvio Berlusconi.Gli scenari che si profilano al’orizzonte sono tutti a tinte oscure,perche in caso di voto sfavorevole i risvolti potrebbero essere …

Leggi tutto »

Il Governo di larghe intese:una sorta di miracolo consociativo con difetto di fabbricazione e senza garanzie

Un Paese cambia se ha idee su cui costruire progetti che si traducono in benessere per la collettività.In questi mesi trascorsi dall’insediamento dell’esecutivo post elettorale non si è ancora sentita nelle sedi parlamentari una proposta o relazione, su temi fondamentali per le sorti del Paese come la scuola,la sanità,la formazione, …

Leggi tutto »

Urgenza di superare lo stallo nelle politiche dell’accoglienza

L’urgenza di superare lo stallo nelle politiche dell’accoglienza cresce in uno alla rilevanza strategica dell’area del Mediterraneo: l’emancipazione democratica avviata con la primavera araba ha liberalizzato il mercato. Il rilancio delle energie rinnovabili e dei commerci marini ha differenziato l’economia di paesi che prima venivano considerati delle mere riserve di …

Leggi tutto »

La disoccupazione giovanile nel vecchio continente si combatte con la formazione

Il grido disperato lanciato dal Pres. di Confindustria, Squinzi, circa il rischio di  lasciare senza lavoro un’intera generazione di giovani,viene prontamente raccolto dal nostro Premier che in seno all’UE lancia un grido di battaglia “lavoro o cresce la rivolta”. Il triste primato della disoccupazione giovanile in Europa e soprattutto in …

Leggi tutto »

L’eccessivo indebolimento dell’euro potrebbe significare per la Germania il ritorno al marco

La linea monetaria adottata dalla BCE continua ad essere avversata da autorevoli rappresentanti del partito della Cancelliera, dei liberali e dall’opposizione socialdemocratica,per non parlare poi della Bundesbank. Essi ritengono che l’indebolimento dell’euro dipende dall’eccessivo acquisto, da parte della BCE, di titoli pubblici di Paesi con uno spread   troppo alto …

Leggi tutto »

La crisi che sta strangolando l’Europa e l’Italia è frutto di una politica di austerità che non ha mai funzionato

E’ giudizio ormai condiviso unanimemente dalla grande finanza internazionale e persino da quella speculativa che la crisi recessiva che attanaglia il vecchio continente, sia figlia di una politica di austerità che non ha mai funzionato e vanno quindi rivisti i trattati su cui si regge l’Unione, essendo ormai gli stessi …

Leggi tutto »

Non si potrà governare il Paese se si continua la lotta all’ideologia liberal democratica che si fonda sulla separazione dei poteri

E’ in atto nel nostro Paese un movimento di pensiero animato da un forte radicalismo che sottende lo scopo di soffocare ogni forma di riformismo, attraverso la teoria del superamento di fatto della separazione dei poteri e del rispetto reciproco,con l’obiettivo palese di indebolire la politica e di colmare le …

Leggi tutto »
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com