Tabaccaia uccisa, un solo killer

TORINO. E’ stata una sola persona ad uccidere a coltellate Maria Luisa Fassi, la tabaccaia di Asti aggredita ieri nel suo negozio. L’omicida ha agito con violenza e determinazione ma, quanto al motivo, gli investigatori non escludono nessuna ipotesi. “Un soffio di vento ti ha portata via” è l’inizio del messaggio, dedicato alla donna, che centinaia di astigiani stanno condividendo su Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com