Super green pass in zona bianca: si parte dal 6 dicembre

Super green pass nelle zone bianche, obbligo vaccinale e riduzione della validità del certificato verde. Misure che entrarebbero in vigore dal prossimo 6 dicembre. Sarebbero queste le indicazioni giunte dalla cabina di regia che dovranno essere formalizzate dal consiglio dei ministri in programma oggi alle 15:30. Il governo sceglie la linea dura contro i no vax e no green pass per arginare la quarta ondata di Covid che sta investendo l’Italia. La cabina di regia avrebbe dato il via libera al super green pass che dovrebbe consentire solo ai vaccinai ed ai guariti di poter vivere una socialità senza alcuna restrizione. Per i no vax sarebbero previsti una lunga serie di divieti: per una serie di attività – bar, ristoranti, palestre, cinema – servirà il vaccino, per recarsi al lavoro sarà sufficiente il tampone. Il super green pass verrà richiesto anche dagli alberghi: ai turisti che soggiornano verrà dunque chiesto di mostrare il passaporto vaccinale, misura che finora non era prevista. Non dovrebbe arrivare alcuna stretta sull’uso di mascherine: l’obbligo di tenerle al chiuso resta, mentre si dovrebbe restare liberi di non indossarle all’aperto. Resta naturalmente l’obbligo di indossare la mascherina anche all’aperto dalla zona gialla in su, come previsto sinora.

L’obbligo di mascherina all’aperto scatterà in zona gialla e non saranno fatte eccezioni per i vaccinati o guariti dal Covid. Dal 6 dicembre, il tampone sarà valido solo per andare al lavoro, per i servizi essenziali o per gli spostamenti a lunga percorrenza, per il resto varrà il Super Green.

L’obbligo, finora previsto per il personale sanitario e delle Rsa, sarà esteso anche alle forze dell’ordine – l’intero comparto della sicurezza – e al personale scolastico.

Inoltre è prevista la riduzione dell’efficacia del Green pass da 12 a 9 mesi. Per gli under 12 non ci sarà obbligo di green pass, nemmeno quando arriverà i via libera alla vaccinazione per bambini e ragazzi tra i 5 e gli 11 anni.

Circa redazione

Riprova

Oggetto: allagamenti a San Marzano sul Sarno, la sindaca Carmela Zuottolo ringrazia i volontari della Protezione civile

Carmela Zuottolo, sindaca di San Marzano sul Sarno, ha deciso di ringraziare pubblicamente i volontari …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com