Sudafrica. E’ ancora strage rinoceronti, uccisi 32 dall’inizio dell’anno

Non si ferma in Sudafrica il massacro dei rinoceronti, dall’inizio dell’anno ad oggi, gli animali uccisi dai bracconieri sono stati 32 lo ha reso noto oggi il ministero dell’Ambiente sudafricano. I cacciatori sono interessati alle corna di questi mammiferi, che vengono vendute al mercato nero, in particolare in Vietnam per la medicina tradizionale. Secondo le statistiche ufficiali nel 2012, il numero delle bestie uccise in zona sono salite a 668, rispetto ai 448 del 2011.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com