Sudafrica. Ammanettano e aggrediscono tassista, sospesi agenti

Sono stati sospesi dal servizio gli otto agenti, accusati di aver trascinato per le strade di Johannesburg un tassista 27enne di origini mozabicane, dopo averlo arrestato. Mido Macia, questa è l’identità del giovane morto due ore dopo il trasferimento in questura; secondo l’autopsia, Mido sarebbe morto in seguito alle ferite riportate alla testa e un’emorragia interna. L’episodio, filmato dai passanti, ha fatto subito il giro del web, suscitando sconcerto nell’intero paese e tornando a mettere sotto accusa le forze di polizia, già finite sul banco degli imputati per la morte di 34 minatori in uno sciopero, nell’agosto scorso. Sull’accaduto, è intervenuto anche il presidente sudafricano, Jacob Zuma, che ha condannato l’omicidio come “orribile, inquietante e inaccettabile”.
“Sono criminali con l’uniforme”, ha detto alla France presse Bongani Hlela, venditore ambulante attivo nelle zona dove Macia è stato trascinato dalla polizia.

Circa redazione

Riprova

Von der Leyen: “Prepariamoci a taglio totale gas russo”

“Dobbiamo prepararci a ulteriori interruzioni dell’approvvigionamento di gas, anche a un taglio completo dalla Russia. …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com