Strage Caselle, ergastolo a Palmieri

TORINO. E’ stato condannato all’ergastolo Giorgio Palmieri, reo confesso della strage di Caselle, il triplice delitto avvenuto un anno fa in una villetta alle porte di Torino. Questa la decisione del gup Loretta Bianco, che ha anche rinviato a giudizio la moglie, Dorotea De Pippo. La donna è accusata di avere ideato la strage. “Oggi ho avuto una parte di giustizia, spero la prima”, commenta Maurizio Allione, che nella strage ha perso genitori e nonna. “Ringrazio magistrati, carabinieri e giudici”.
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com