Storica sentenza della Corte Suprema Usa, riconosciuti i matrimoni gay

Obama:” Vince l’amore”

Con cinque voti favorevoli e quattro contrari, la Corte Suprema degli Usa, con sentenza ha stabilito che le nozze gay sono un diritto garantito dalla Costituzione. Questo significa che tutti i 50 stati del Paese dovranno permettere a due persone dello stesso sesso di sposarsi con conseguente riconoscimento del matrimonio. Una vittoria del Presidente Obama che subito ha scritto su Twitter utilizzando l’hastag  ‘Love Wins’ cioè ‘L’amore vince’. Grande soddisfazione,quindi, per Obama che ha sottolineato che questa sentenza è un ulteriore passo in avanti verso l ‘uguaglianza.

Luigi Viscardi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com