Spread sfiora 240 dopo parole Conte

 Tornano segnali di tensione sui Btp italiani dopo che il premier Giuseppe Conte ha ribadito alcuni dei punti fermi del programma della coalizione Lega-M5s. Lo spread tra Btp decennale e Bund sfiora i 240 punti base, invertendo il trend ribassista degli ultimi cinque giorni dopo che aveva segnato 323 la scorsa settimana. Il Btp rende il 2,74%. Spread a 165 sulla scadenza a due anni, con il Btp che vede il rendimento tornare sopra l’1%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com