Spread Btp/Bund in calo, avanzano le Borse europee

Le Borse europee, in scia all’Asia, confermano il buon passo dell’avvio con l’indice d’area, lo stoxx 600, che guadagna quasi un punto. In luce in particolare finanziari, auto e componentistica ma soprattutto i servizi legati al turismo. Sempre di slancio i future su Wall Street con l’americana Novavax che ha annunciato l’avvio della sperimentazione sull’uomo di un potenziale vaccino. I listini traggono poi beneficio dalle messa a terra delle misure di rilancio in atto nei diversi paesi con l’allentamento del lockdown. Tra le singole Piazze svetta Londra (+1,78%), chiusa ieri per festività, seguono Milano (+1,1%) , Parigi (+1,22%) e Francoforte (+0,78%) .

Lo spread tra btp e bund scende a 198,63 punti base con il rendimento del decennale all’1,53%. Il petrolio resta sopra i 34 dollari al barile con il wti che segna un +3,16 per cento. Sul fronte dei cambi, l’euro si conferma in rialzo sul dollaro con la moneta unica passa di mano a 1,094 sul biglietto verde.

Le Borse cinesi chiudono la seduta positive, sostenute dai rilievi positivi del governatore della Banca centrale Yi Gang, secondo cui l’economia è in fase di ripresa e gli stimoli saranno rafforzati, mentre la liquidità sui mercati resterà a livelli adeguati: l’indice Composite di Shanghai sale dell’1,01%, a 1.789,52 punti, quello di Shenzhen mette a segno un progresso del 2,21%, attestandosi ai massimi inteaday, a quota 1.789,52.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com