Speranza: ‘Discutere sul Mes senza battaglie ideologiche’

Intervenuto ai microfoni de il Messaggero, il ministro della Salute Roberto Speranza ha fatto il punto sul piano di investimenti dedicato al sistema sanitario parlando anche del Mes, invitando il Parlamento ad un confronto senza battaglie ideologiche.

“Sto lavorando a un grande piano di investimenti per il sistema sanitario nazionale. E’ giusto discutere in Parlamento sul Mes senza battaglie ideologiche. Se possono arrivare ingenti risorse a un basso tasso di interesse sarebbe un peccato sprecare questa occasione”, ha dichiarato il ministro Speranza intervenuto ai microfoni de il Messaggero.

Speranza ha parlato di quelli che sono i cinque pilastri del rilancio del settore sanitario: ‘Rafforzamento della sanità del territorio, ricerca e nuove tecnologie, ambiente e salute, sanità digitale e attrattività degli investimenti dell’industria farmaceutica’.

Il ministro della Salute ha ribadito anche la necessità di affrontare la questione meridionale, e in particolare il divario che divide il Nord e il Sud. “Il Sud è quello che ha pagato di più la lunga stagione dei tagli alla spesa sanitaria. Oggi occorre voltare pagina. In 5 mesi abbiamo impegnato più risorse che negli ultimi 5 anni  e dentro questo sforzo si colloca la grande questione della sanità del Sud. Un tempo aperto di quantità di risorse e qualità della spesa”.

Circa Redazione

Riprova

Governo e Italia Viva: ‘Serve soluzione politica di respiro’

Il tempo stringe, e il premier Giuseppe Conte deve verificare nelle prossime ore quanto e …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com