Sparatoria a Roma: ferito un uomo

 E’ accaduto a Tor Bella Monaca, dove un uomo è rimasto gravemente ferito al collo e all’addome da alcuni colpi di arma da fuoco mentre era a bordo della propria auto a Roma, a Tor Bella Monaca.

L’episodio è  avvenuto in via Amico Aspertini, intorno alle 6,30. L’uomo è  stato trasportato in ospedale e sul posto per le indagini sono intervenuti i carabinieri.

Il ferito è  un romano trentenne con precedenti per vari reati, tra cui alcuni legati alla droga. Il giovane è stato raggiunto da alcuni colpi di pistola mentre era a bordo della propria auto assieme alla fidanzata.

Era già  stato vittima di un tentativo di omicidio, esattamente un anno fa e quasi alla stessa ora. Il primo novembre del 2010, davanti a una discoteca del quartiere Eur dove l’uomo lavorava come buttafuori, un giovane di 27 anni aveva tentato di ucciderlo puntandogli un pistola calibro 9 al petto e premendo il grilletto; l’arma però si era inceppata. A quel punto lui, pugile peso massimo, aveva reagito con calci e pugni contro l’aggressore, mandandolo in ospedale. Il tutto per un diverbio davanti al locale ‘Solone delle Tre Fontane’, dopo che il ferito aveva tentato di sedare una rissa. Il giovane armato, ricoverato in gravi condizioni, era stato poi arrestato dai carabinieri.

L’ultima sparatoria in strada a Roma risaliva alla metà di settembre, sempre a Tor Bella Monaca, quando due uomini aprirono il fuoco contro un pregiudicato che stava parcheggiando l’auto: rimase ferita una bambina di 10 anni. Solo due giorni prima un giovane di 21 anni era stato ferito da un uomo che gli aveva sparato da uno scooter guidato da un complice. Sono gli ultimi di una lunga serie di omicidi e ferimenti che hanno insanguinato la capitale nel 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com