Spagna. Incendio a Teide fiamme anche sull’isola di La Palma Tenerife

I vigili del fuoco, non riescono a tenere sotto controllo l’incendio scoppiato sull’isola di Tenerife. Le fiamme – che ieri hanno lambito il Parco nazionale del Teide, patrimonio mondiale dell’Umanità – sono ancora attive su due fronti, nonostante la presenza di 800 vigili del fuoco. Oltre 2.800 ettari di terreno sono stati distrutti, bruciandone circa il 50%, e costringendo le autorità a sgomberare i villaggi di Adeje e Tijoco Alto, mentre gli accessi al Parco naturale sono stati chiusi. Un altro incendio è in corso sull’isola di La Palma, sempre nelle Canarie, dove circa 300 vigili del fuoco appoggiati da quattro elicotteri stanno cercando di controllare le fiamme divampate ieri su una superficie di 500 ettari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com