Spagna. Ana Botella è stata eletta primo sindaco donna di Madrid

La moglie dell’ex premier spagnolo, Ana Botella, è divenuto il primo sindaco donna di Madrid. Ana Botella, andrà a  sostituire Alberto Ruiz Gallardon, nominato Ministro della Giustizia nel nuovo governo conservatore guidato da Mariano Rajoy.

Botella, che dal 2007 ricopriva l’incarico di assessore all’Ambiente, è stata eletta grazie ai 31 voti dei consiglieri comunali del Pp, partito che nelle scorse elezioni locali aveva conquistato la maggioranza assoluta.

Nel suo discorso di investitura Botella si è impegnata a seguire la politica di austerità fiscale del governo centrale, con l’obbiettivo di dimezzare il deficit del comune – attualmente di circa 6 miliardi di euro – entro il 2016.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com