S&P: Rating Fiat “sotto osservazione”

Standard& Poor’s ha dichiarato “sott’osservazione” il rating di Fiat. A destare preoccupazione, il credit watch negativo del marchio automobilistico italiano. A comunicarlo, la stessa agenzia di rating spiegando che a pesare sono le difficoltà del mercato europeo e brasiliano e la dipendenza da Chrysler.  Ciò che desta maggiori perplessità, è la difficile situazione sui mercati in particolare europei, dove si prevede un deterioramento della performance operativa quest’anno. “Abbiamo osservato un significativo eccesso di capacità produttiva sul mercato europeo, specialmente in Italia, il secondo mercato di Fiat, unito ad una debole domanda frutto delle misure di austerità in Italia”, ha spiegato l’agenzia.
Ecco perchè, secondo Standard and Poor’s, ci sarà un “deterioramento della performance operativa europea di Fiat nel 2012”. Inoltre “in Brasile, il mercato più forte per la casa torinese, sta crescendo la competizione” e questo ha un impatto sulla leadership della casa automobilistica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com