Sono 1258 i profughi soccorsi dalle navi militari nel Canale di Sicilia

In arrivo nella sola Palermo 358 profughi.

Sono 1258 i profughi salvati nel canale di Sicilia dalle navi militari e portati al molo Pontone del porto di Palermo e di Augusta. A Palermo sono giunte 358  persone, tra loro 43 donne e 24 bambini di varie nazionalità: mali, Ghana, Niger, Sudan,  Belize ed anche Siria e Palestina. Ad Augusta invece sono arrivati 1170 migranti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com