Sondaggi politici, chi scende e chi sale nelle intenzioni di voto

E’ stato presentato il nuovo sondaggio ‘SWG’ sulle intenzioni di voto degli italiani. Ecco, di seguito, come è cambiato l’equilibrio dei partiti italiani.

Nel dato di lunedì 11 ottobre 2021, Italia Viva di Matteo Renzi è al 2,3% e registra un -0,2% rispetto al 13 settembre. Articolo 1-Mdp è stabile al 2,6%, Sinistra italiana è al 2,4% (-0,1%), i Verdi sono all’1,8% (-0,4%), +Europa è all’1,6% (-0,4%).

Azione di Carlo Calenda guadagna lo 0,7% rispetto al 13 settembre e sale al 4,1%.

Secondo il sondaggio Swg, Forza Italia, partito fondato da Silvio Berlusconi, è la quinta forza politica del Paese con il 7,1%, in calo dello 0,1%.

Il Movimento 5 Stelle guadagna l’1,1% rispetto alla precedente rilevazione, portandosi al 16,9% nelle intenzioni di voto degli italiani.

Il Partito Democratico guidato da Enrico Letta è terzo partito con il 19% (+0,3% rispetto allo scorso 13 settembre).

La Lega di Matteo Salvini perde lo 0,8% ma si conferma secondo partito col 19,2% delle preferenze.

Fratelli d’Italia perde lo 0,3%, portandosi al 20,7%. Il partito guidato da Giorgia Meloni, ciò nonostante, è ancora il primo partito secondo il sondaggio condotto da Swg.

Circa Redazione

Riprova

ELEZIONI PRESIDENTE DELLA REGIONE. PIVETTI E PAPA (UMI): “FORZA ITALIA LA SMETTA DI PROPORRE NOMI DI CONDANNATI O DI SOGGETTI IN CONFLITTO DI INTERESSI”

Il walzer dei candidati a presidente della Regione Siciliana, i ritiri strategici, tutto sulla pelle …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com