Sondaggi, Lega al 26 per cento. Cresce la fiducia nel premier Conte

Sondaggio Ixe 7 aprile 2020. Non si ferma il trend negativo della Lega. Nell’ultima settimana il Carroccio ha perso altri due decimi di punto percentuale assestandosi al 26%. Un vantaggio minimo sul Partito Democratico che si conferma al 22,6%, non guadagnando e, soprattutto, non perdendo negli ultimi giorni. Sale il MoVimento 5 Stelle, in crescita Fi e Iv La crescita maggiore in questa settimana l’ha avuta il MoVimento 5 Stelle che è passato dal 15,6% al 16%. L’emergenza coronavirus e le decisioni prese dal Governo hanno permesso al partito, guidato in questo momento da Vito Crimi, di guardare con fiducia al futuro e soprattutto di respingere l’assalto di Fratelli d’Italia che negli ultimi sette giorni ha perso tre decimi di punto percentuale (12,5%). Tra gli altri da segnalare la lenta risalita di Forza Italia che con il suo +0,1 si è assestato a 7,5%. Più o meno stabili le forze politiche alle spalle del partito di Berlusconi con La Sinistra che ritorna al 3,5% (-0,4) mentre Italia Viva interrompe il trend negativo iniziato ormai da diverse settimane assestandosi al 2% con un decimo di punto percentuale guadagnato. Crescono, invece, gli indecisi che hanno superato il 40%.

Il premier Conte ‘conquista’ gli italiani Le decisioni ma anche le parole usate in questo periodo dal premier Conte sono piaciute agli italiani. La fiducia nel presidente del Consiglio è salita al 57% con Giorgia Meloni e Matteo Salvini che rimangono stabili alle sue spalle rispettivamente con il 38% e il 33%. Nessun aumento anche per Nicola Zingaretti fermo al 32% come lo stesso Renzi che si assesta al 12%. Si è ridotta, invece, la distanza tra Luigi Di Maio e Silvio Berlusconi con quest’ultimo che è salito di un punto percentuale (23%) portandosi a sole due lunghezze dall’ex leader del Movimento 5 Stelle che con un -1% si è assestato al 25%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com