Somalia. Funzionario di governo ucciso a Mogadiscio

La notte scorsa un gruppo di uomini armati ha ucciso un commissario distrettuale per il governo di transizione della Somalia. Secondo quanto riferiscono i media locali, Abdirahman Jowle stava ritornando nella sua casa nel quartiere di Shibis, dopo aver preso parte alla preghiera serale quando è stato avvicinato da almeno tre persone armate di pistola che, dopo aver esploso diversi colpi, sono riusciti a dileguarsi. L’assassinio è stato confermato all’emittente locale Shabelle anche dall’ex commissario di governo per il quartiere di Shibis, Yabarow Haruur, che ha assicurato che dalle prime ore dell’alba in tutta la capitale c’è un dispiegamento di forze per la sicurezza impegnate ad individuare i responsabili dell’attentato.

Circa redazione

Riprova

Von der Leyen: “Prepariamoci a taglio totale gas russo”

“Dobbiamo prepararci a ulteriori interruzioni dell’approvvigionamento di gas, anche a un taglio completo dalla Russia. …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com