Somalia. Dopo 20 anni riapre il teatro nazionale di Mogadiscio

Dopo venti anni , è stato riaperto ieri a Mogadiscio il teatro nazionale distrutto dalla guerra civile. Alla cerimonia d’inaugurazione, era presente il  presidente del governo di transizione somalo, Sharif Sheik Ahmed, che ha sottolineato ai media locali l’importanza dell’evento che “segna uno spartiacque nella lunga ricerca per la pace”. “La Somalia ha tradizioni letterarie storiche che risalgono a 700 anni e la ripresa di tali tradizioni avrà un ruolo nel processo di pace”, ha dichiarato Sharif nel corso della cerimonia di inaugurazione del teatro. Il primo ministro Ali Mohamed Abduweli ha, invece, reso onore al sacrificio delle forze armate nazionali che ha permesso la riapertura del teatro dopo tanti anni di instabilità nella capitale somala Mogadiscio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com