Somalia. Bombe contro basi militari forze alleate vittime civili

La notte scorsa in alcuni quartieri di Mogadiscio, si sono verificati dei combattimenti pesanti tra le forze alleate del Governo di transizione e dell’Amisom (la Forza di pace interafricana) e i militanti islamici di al Shabab. Alcuni testimoni hanno riferito ai media locali che gli scontri sono avvenuti dopo che i combattenti islamici hanno lanciato bombe e fatto esplodere colpi di arma da fuoco contro le basi militari delle forze del governo federale di transizione e dell’Amisom nei quartieri di Deynile, Yagshid, Karan, Huriwa e Dharkenlay. Secondo quanto riportato dai media somali, ci sono state decine di vittime da entrambi le parti e anche alcuni civili sarebbero stati uccisi nel corso dei combattimenti.

Circa redazione

Riprova

Ucraina, Kiev: “Attacchi russi a Lugansk su nove fronti”

Gli attacchi dei soldati russi nella regione di Lugansk, nell’Est dell’Ucraina, sono concentrati su nove …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com