Soldato Usa detenuto in Afghanistan, oggi incontra avvocato

Il sergente americano Robert Bales, accusato di aver ucciso 16 civili afghani, oggi per la prima volta incontrerà il suo avvocato. Lo ha reso noto una portavoce del carcere militare di Fort Leavenworth in Kansas, dove è rinchiuso il sergente. A difendere Bales sarà un famoso avvocato americano, John Henry Browne, noto per aver assistito legalmente il serial killer Ted Bundy. Il ministro della Difesa Leon Panetta ha già detto che l’accusa potrebbe chiedere la pena di morte per il soldato. L’eccidio dell’11 marzo, nel quale sono stati uccisi nove bambini, ha ulteriormente inasprito i rapporti fra Stati Uniti e Afghanistan, malgrado il presidente Barack Obama abbia promesso di fare piena luce sui fatti.

Circa Piera Toppi

Riprova

Von der Leyen: “Prepariamoci a taglio totale gas russo”

“Dobbiamo prepararci a ulteriori interruzioni dell’approvvigionamento di gas, anche a un taglio completo dalla Russia. …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com