‘Sogni su misura’ del ‘Dr. Nessuno’ presentato al Teatro Sistina di Roma

Nella storica cornice del Teatro Sistina di Roma si e’ svolta la presentazione del libro ‘I sogni su misura’ del Dr. Nessuno,  scritto da Nikos Sikloglou.

Una storia vera, dolorosa, tangibile, quella del medico greco Nikos Sikloglou, che ha lasciato Lofos, il suo minuscolo paese nei pressi del Monte Olimpo, per fare il suo primo salto nel buio all’età di 23 anni: sfuggire al suo destino di pastore e inseguire con il misero budget di 200 dollari, il desiderio incrollabile, la sua scommessa privata e pubblica: fare il medico a Roma. Una destinazione precisa cui è approdato dopo un viaggio fatto di tappe mai raggiunte per i troppi visti turistici negati e di una tappa imprevista: New York.

Quel medico, che è riuscito nel suo intento,  e ora ha 65 anni, racconta ogni dettaglio in 510 pagine, prive di filtri, confidenziali, a tu per tu con il lettore, presentate da Luciano De Crescenzo e racchiuse da una interessante copertina, che lui stesso ha ideato, e da una quarta di copertina dove campeggia una foto scattata da lui molti anni fa, e una frase della sua nonna analfabeta, un faro di luce nella sua adolescenza e nella traiettoria di tutta la sua vita, insieme alla mitologia e alla letteratura greche.

Il libro invia un messaggio: per essere felice non è importante come ti chiami,  e quindi le tue fortune di partenza, ma avere chiaro il tuo ‘più grande desiderio’. Una scritta in grassetto indica così l’autore: ‘Dr. Nessuno’.

’Come essere felici e realizzare il diritto alla Felicita’, travalicando ostacoli insormontabili, laddove l’impossibile diventa possibile, con  un messaggio ‘da cuore a cuore’ che colpisce la sfera dei sentimenti  in chiave universale,   ponendo in risalto la centralita’ dell’Essere umano nella sua totalita’ di ‘Materia e Spirito’.

E’ un invito a riconoscere il proprio Se’ divino, quale contenitore della Coscienza Universale, il potere trasformativo che può dare  senso alla vita individuando il suo scopo essenziale. Scopo che si rinviene  nell’aiutare l’Essere Umano  a  sviluppare il suo potenziale  risvegliando la consapevolezza della propria,  e vera,  identità.

Il fine è  di raggiungere la Felicita’ senza imbattersi nella sofferenza,  e senza pagare alcun prezzo in cambio. Il rimedio  e’ nell’apertura del cuore,  onda guaritrice di ogni male e che vive in armonia con la logica del creato.

Il libro e’ un manuale didattico perche’ insegna che seguendo i valori dell’anima, alla luce di quello Spirito che opera in ogni individuo, si coglie  che la vita e’ un onda in divenire, che nulla e’ Eterno e immutabile,  e che è contrassegnata dal senso del limite che ne colora l’esperienza.

Maria Gabriella Lavorgna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com