Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano

Nella mattina di giovedì 26 novembre, i tecnici della Stazione Etna Nord della XXI
Delegazione Alpina del Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano sono prontamente
intervenuti in C/da Sciambritta, nel Territorio del comune di Randazzo, per una donna
infortunatasi a causa di una caduta lungo un pendio.

In collaborazione con i sanitari del 118, presenti sul posto, l’infortunata è stata stabilizzata
in attesa dell’arrivo dell’Elisoccorso, chiamato a seguito del quadro clinico che la stessa
presentava.
Successivamente, la malcapitata è stata trasportata in volo all’Ospedale Cannizzaro di
Catania.

Circa Redazione

Riprova

Scuola: a Milano due licei occupati contro la Dad

 I ragazzi delle scuole superiori delle Regioni ‘gialle e arancioni’ torneranno a scuola lunedì 18 …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com