Skinhead Como: antifascismo unisce il centrosinistra, no di M5s

COMO. Sono attese molte persone stamattina dalle 11 a Como alla manifestazione ‘E’ questo il fiore’, organizzata dal Partito Democratico contro ogni intolleranza in risposta all’irruzione di un gruppo di skinhead alla riunione della rete solidale ‘Como senza frontiere’. In città è arrivato un centinaio di agenti in più per l’ordine pubblico.

Particolari misure di sicurezza sono state adottate nella zona della manifestazione, con chiusura al traffico di alcune vie e la rimozione di circa 200 cestini della spazzatura per evitare che possano essere utilizzati impropriamente in caso di disordini.

‘Saremo a Como. Saranno letture di brani intervallati da musica, senza comizi, ma solo con la presenza di persone che dicono no a ogni forma di violenza e intimidazione’, annuncia il leader dem, Matteo Renzi.

M5S non parteciperà: ‘Abbiamo sempre detto che il Movimento 5 stelle è antifascista, perché la Costituzione è antifascista. Ma la manifestazione a Como è stata una strumentalizzazione del Pd’, afferma Luigi Di Maio.

   La formazione neofascista Forza Nuova, dopo il divieto del Questore ad una contromanifestazione, ha chiarito che si radunerà per una conferenza al chiuso presso la Sala di un hotel, in mattinata, in concomitanza con la manifestazione dei Dem.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com