Siria. Sangue ad Aleppo: 11 soldati uccisi negli scontri tra ribelli e forze dell’ordine

Almeno 11 soldati siriani sono stati uccisi oggi nel corso di combattimenti tra ribelli e forze fedeli al regime di Bashar al Assad nella zona di Aleppo. Lo ha riferito l’Osservatorio siriano dei diritti dell’uomo (Osdh) sottolineando che negli scontri armati sono morti anche cinque ribelli. Secondo la fonte, l’obiettivo delle armate che combattono il regime di Damasco è quello di mettere in collegamento la provincia di Aleppo con quella di Idleb e creare una vasta area, lungo la frontiera con la Turchia che sostiene la ribellione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com