Siria: Lavrov vede Kerry a New York, incontro molto costruttivo

E’ durato circa un’ora e mezzo l’incontro di ieri tra il segretario di Stato Usa John Kerry e il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov – hanno parlato di un colloquio molto “costruttivo” e “produttivo”. Il colloquio tra i capi delle diplomazie di Mosca e Washington è avvenuto al termine  dell’Assemblea generale delle Nazioni unite e il tema del loro abboccamento è stato la Siria. “I nostri negoziati sono stati produttivi”, ha detto Lavrov parlando coi giornalisti dopo l’incontro, che ha “affrontato molte questioni, la principale delle quali concerne la Siria con un focus sui preparativi per l’imminente decisione del Consiglio esecutivo dell’Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche (Opcw) e del Consiglio di sicurezza dell’Onu a sostegno di questa decisione sulle azioni da intraprendere per liquidare le armi chimiche siriane”. Secondo una fonte diplomatica interpellata dall’agenzia di stampa Interfax, “il Consiglio di sicurezza Onu sta ora lavorando a una risoluzione, ma certi aspetti di questa decisione sulle armi chimiche siriane devono essere rimandate: la decisione dell’Opcw avrà la priorità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com