Siria: giallo sul nuovo attacco su Damasco e Homs

Giallo sul nuovo attacco missilistico che avrebbe investito nella notte la Siria.  Secondo Sana, l’agenzia di stampa ufficiale siriana, la difesa anti-aerea ha reagito a missili entrati nello spazio aereo di Homs, in direzione dell’aeroporto Al Shayrat alla periferia della città. Il quotidiano Al-Masdar, riporta anche di un raid non identificato alla periferia di Damasco. Le aree sono le stesse colpite domenica scorsa nell’operazione congiunta di Stati Uniti, Francia e Regno Unito. Fonti siriane sostengono che l’attacco arrivi da Israele, ma un portavoce delle forze armate israeliane smentisce: ‘Non ne sono al corrente’. Intanto anche il Pentagono fa sapere che le truppe Usa non sono al momento impegnate in alcuna attività in territorio siriano.  ‘Non c’è alcuna attività militare americana in Siria’, affermano gli Usa.

Un reporter locale ha postato il video di un missile abbattuto nello spazio aereo di Damasco. ‘Il video mostra il razzo lasciato contro un target sconosciuto nella campagna del far Est di Damasco’, ha twittato Ibra Joudeh. Secondo la tv di stato siriana, sono stati diversi i missili abbattuti. Altri giornalisti locali segnalano aerei israeliani che hanno superato il confine con il Libano.

Proprio ieri Israele ha ammesso, in una dichiarazione al New York Times, di essere responsabile dell’attacco alla base T4 Tayfur in Siria da cui era partito un drone armato contro lo Stato ebraico. ‘È stata la prima volta che abbiamo attaccato obiettivi iraniani dal vivo, sia edifici sia persone’, ha spiegato la fonte al giornalista Thomas Friedman: ‘Questa è la prima volta che abbiamo visto l’Iran, e non chi agisce per conto suo, fare qualcosa contro Israele. E ciò ha aperto un nuovo periodo’.

La  tv di Stato siriana ha riferito, come noto, nella notte di un’azione della contraerea contro una nuova ‘aggressione’, nel corso della quale sarebbero stati abbattuti dei missili sulla regione di Homs, nel centro del Paese, vicino ad una base militare siriana. Poco dopo, tuttavia, fonti militari siriane hanno smentito che si sia trattato di un attacco. La difesa aerea, riferiscono le fonti, sarebbe sì stata attivata, ma si sarebbe trattato di un falso allarme. Media vicini agli Hezbollah hanno riferito di altri missili intercettati vicino a Damasco e ad Aleppo, ma le informazioni non hanno trovato riscontri.

Gli ispettori dell’Opac raggiungeranno Duma, teatro del presunto attacco chimico attribuito alle forze del regime siriano domani, come   annuncia il ministero della Difesa russo, secondo quanto riferisce l’agenzia Tass.

Le Nazioni Unite hanno dato agli ispettori dell’Opac tutte le necessarie autorizzazioni, dice il portavoce del Palazzo di Vetro, Stephane Dujarric, che ha replicato alla versione di Mosca secondo cui gli ispettori non sono ancora entrati a Duma perche’ manca il via libera alla loro missione da parte del dipartimento della sicurezza del segretariato dell’Onu. Stiamo supportando il team di ispettori il massimo possibile, ha aggiunto il portavoce.

E’ bufera su Siria e Russia dopo le rivelazioni del capo dell’Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche, il quale ha confermato che il lavoro di ispezione a Duma non è potuto cominciare, perché Russia e Siria ritengono non ci siano le condizioni di sicurezza.

‘Armi chimiche sono state usate contro uomini, donne e bambini a Duma. Le notizie sul fatto che gli ispettori dell’Opac hanno bisogno di un pass speciale dell’Onu sono completamente false. La Siria e la Russia devono fermare la campagna di disinformazione e consentire l’accesso senza restrizioni alle aree dell’attacco’, afferma la portavoce del Dipartimento di Stato Heather Nauert.

Secondo l’ambasciatore americano Kenneth Ward russi potrebbe aver visitato l’area dell’attacco a Duma e averla alterata con l’intento di fermare gli sforzi degli investigatori dell’Opac di condurre un’indagine efficace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com