Siria: fonti, Isis cerca di insediarsi nel nord-ovest

L’Isis sconfitto militarmente nell’est della Siria cerca di insediarsi nel nord-ovest al confine con la Turchia. E’ quanto emerge da una serie di notizie riferite da fonti locali nella zona di Idlib, da un mese investite dall’offensiva aerea e di terra russa e governativa siriana.

Le fonti affermano che i miliziani locali qaidisti cercano di arrestare l’infiltrazione di jihadisti dell’Isis nella zona. Ma che nonostante questi tentativi cellule dello ‘Stato islamico’ sono presente in clandestinita’ nella zona, sotto influenza militare e politica turca. Nelle ultime 24 ore, due miliziani iracheni dell’Isis sono stati uccisi secondo l’Osservatorio nazionale siriano in un agguato teso dai miliziani qadisiti locali. Secondo le ricostruzioni i due iracheni erano membri di una cellula dell’Isis in cerca di nuovi territori dove operare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com