Siria e Iraq centinaia di rapiti

Prosegue e allarga il suo campo d’azione la strategia dei sequestri dell’Isis.  Ai 150 cristiani assiri rapiti dai jihadisti nel nord-est della Siria come riferisce la Cnn, citando l’Assyrian Human Rights Network,  si aggiungono i 107 membri di un clan tribale rapiti  a Est di Tikrit, in Iraq, tra i quali 9 bambini tra i nove e dieci anni di età, come riporta la televisione panaraba Al Jazira. Secondo l’Assyrian Human Rights Network i jihadisti stanno per diffondere un video messaggio,  indirizzato al presidente Usa Barack Obama e ad altri leader della Coalizione anti Isis,  in cui minacciano di uccidere i cristiani rapiti in Siria. Per un capo tribale intervistato da Al Jazira, i sequestrati in Iraq sono parenti di miliziani che combattono contro lo Stato islamico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com