Siria, attacco kamikaze contro festa nozze: bilancio di 32 morti

E’ di 32 morti il terribile bilancio dell’attentato suicida compiuto ieri sera ad un banchetto di nozze nella provincia siriana di Hasakeh e rivendicato dai jihadisti dello Stato islamico.

Almeno 100 perosne sono rimaste ferite, secondo le ultime informazioni fornite oggi da una fonte sanitaria locale. Un kamikaze si è fatto esplodere all’interno di una sala per cerimonie a Tall Tawil, villaggio a Nord di Hasakeh, dove si stava celebrando un matrimonio di un esponente di un partito curdo. L’Osservatorio siriano sui diritti umani ha indicato in 31 il numero delle persone che hanno perso la vita. L’ultimo bilancio era di 22 vittime.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com