Siria, a Israele risponderemo al momento giusto

Questa mattina il quotidiano del Kuwait ‘Alrai’, citando alcuni fedelissimi di Assad, ha riportato una dichiarazione, fatta all’Afp, a Beirut, di un funzionario vicino al presidente Bashar al Assad. Eventuali ulteriori aggressioni dello Stato ebraico in territorio siriano saranno considerate una ”dichiarazione di guerra” e Damasco risponderà immediatamente, senza alcun preavviso.   Il regime di Damasco risponderà agli attacchi israeliani, ma per farlo ”sceglierà il momento” giusto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com