Sindaco di Caracas verso i domiciliari

Il sindaco di Caracas, Antonio Ledezma, potrebbe essere scarcerato e posto agli arresti domiciliari per motivi di salute. L’Ufficio del pubblico ministero ha annunciato ieri sera che la misura permetterebbe a Ledezma di sottoporsi a un intervento chirurgico e recuperare. Il primo cittadino è detenuto in una prigione militare con l’accusa di aver pianificato un colpo di Stato contro il governo socialista del Paese sudamericano.
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com