Siena, auto pirata travolge un pedone: muore un 17enne

Un ragazzo di 17 anni è stato investito da un’auto pirata a Sovicille, in provincia di Siena, e causa del voleni impatto è rimasto ucciso. L’incidente è avvenuto nei pressi dell’aeroporto di Ampugnano dove il giovane, che camminava sul ciglio della strada provinciale 73, in quel punto scarsamente illuminata, è stato investito da un’automobilista. La vettura, secondo quanto ricostruito dai carabinieri, ha urtato il pedone, che ha fatto un volo di alcuni metri. Il conducente non si è fermato a prestare soccorso dopo l’impatto ed è scappato via.

I soccorsi sono allertati da alcuni passanti che hanno notato la borsa del ragazzo finita in terra a bordo carreggiata. Sul posto sono prontamente intervenuti i vigili del fuoco e i sanitari del 118 che hanno provato a rianimare il ragazzo. Il 17enne è stato portato all’ospedale Le Scotte di Siena dove è deceduto. I carabinieri hanno ascoltato i testimoni per capire la dinamica dell’incidente e identificare il pirata della strada.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com