Sicilia. Variazione al Bilancio regionale, Cobas-Codir, Sadirs e Siad-Csa-Cisal: “Fondi per la riqualificazione dei lavoratori”

“La linea intransigente dei sindacati autonomi, che alla Regione Siciliana rappresentano il 60% dei lavoratori, ha prodotto i primi risultati: l’Ars ha infatti approvato nel Ddl di variazione al Bilancio la conferma dei fondi per la
revisione dell’ordinamento professionale. Abbiamo bloccato la firma di un rinnovo contrattuale che sarebbe stato deleterio per i dipendenti e adesso chiediamo che riprenda il confronto all’Aran su nuove basi, finalmente rispettose dei lavoratori”. Lo dicono Dario Matranga e Marcello Minio (Cobas-Codir), Fulvio Pantano (Sadirs), Angelo Lo Curto
e Giuseppe Badagliacca (Siad-Csa-Cisal).

Circa Redazione

Riprova

Pensioni, partiti a lavoro per non tornare alla Fornero: cosa cambierà

Il 31 dicembre gli italiani saluteranno Quota 102, il regime transitorio che consente di andare …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com