Sicilia, elezioni. Fava e Di Gangi: “Schifani inopportuno e preoccupante su tutela ambiente”

Dopo le parole  del candidato Renato Schifani, che sulla stampa ha definito “come Dracula con l’Avis” la commissione tecnica di verifica dell’impatto ambientale – Via Vas, Claudio Fava e Mariangela Di Gangi della lista Cento Passi hanno dichiarato:

“Le parole di Renato Schifani sulla Commissione che si occupa della valutazione di impatto ambientale dei progetti presentati alla Regione sono inopportune nei toni e preoccupanti per il contenuto e il messaggio implicito che lanciano. Definire “Dracula” quella Commissione, che spesso è intervenuta per bloccare progetti dal devastante impatto per l’ambiente e per il nostro territorio, è infatti un modo fin troppo evidente per delegittimarne l’operato.
Ed è, speriamo in modo non voluto, un  chiaro messaggio a chi della speculazione e dello sfruttamento selvaggio dell’ambiente e del territorio siciliano ha fatto il perno dei propri affari: con Renato Schifani al Governo avranno meno impedimenti e meno controlli.”

Circa Redazione

Riprova

Nato, il piano di Meloni e Tajani: all’Italia l’inviato per il Sud

L’Italia incassa un primo risultato al vertice Nato di Washington: la menzione, nel documento finale, …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com